Servizio Catastale ed Irriguo

Consulta il servizio catastale per agire sulle particelle possedute

Accedi »

Accesso alla intranet consorzio

Se sei un dipendente interno, accedi da qui ai servizi offerti dalla rete interna

Accedi »

Webmail & Posta Certificata

Accedi da qui alla gestione delle email personali e della posta certificata

Leggi Webmail     Leggi Pec

Area Riservata

News


News


INCONTRO AL CONSORZIO CON IL DELEGATO DEI GIOVANI DEMOCRATICI CALABRIA ALL'AMBIENTE E AGRICOLTURA GIOVANNI OLIVERIO

Oliverio : ‘Serve collaborazione per rilanciare la Calabria.

 

 

Il responsabile Agricoltura e Ambiente dei Giovani Democratici, Giovanni Oliverio, ha incontrato il presidente del consorzio di bonifica “ionio-catanzarese” Grazioso Manno. Un incontro voluto per intensificare lo stretto rapporto tra politica ed enti amministrativi che solo tramite una comune intesa possono rilanciare tutto il territorio calabrese. Al centro del dibattito, il ruolo dei consorzi di bonifica nelle amministrazioni comunali e tutti i provvedimenti fatti per la salvaguardia del territorio. Il presidente Manno ha risposto alle numerose domande poste dal responsabile agricoltura dei Giovani Dem, il quale ha voluto che ci fosse una critica diretta all’operato dell’attuale governo regionale affinché dal dialogo potessero uscire valide idee e progetti da attuare. Tra le tante proposte quelle che uniscono la lotta alla siccità e la manutenzione del manto boschivo, ormai, troppo abbandonato. “E’ necessario che la Calabria possa riprendersi da una sempre costante disoccupazione giovanile tramite il settore primario” – afferma Oliverio- “e per renderlo possibile è fondamentale che un ente come il consorzio di bonifica possa interloquire con gli under30”. Inoltre, -continua la nota- “diamo importanza alle politiche di sviluppo volte alla tutela della risorsa idrica e del patrimonio forestale, proprio per questo, la Regione Calabria deve continuare nell’obbiettivo di creare sistemi di approvvigionamento idrico per lo sviluppo di un’agricoltura di qualità e per soddisfare le esigenze della popolazione, in particolare nei periodi estivi per contrastare fenomeni di siccità”. Si è parlato anche del nostro patrimonio forestale e della necessità di interventi mirati sulla prevenzione degli incendi e sullo sviluppo di una filiera del legno in grado di garantire una maggiore redditività e occupazione a livello regionale. In risposta a ciò, il presidente Manno ha dato piena disponibilità alle esigenze dei Giovani Democratici, offrendo loro tutto il lavoro che negli anni è stato fatto dal consorzio come fucina per nuove idee. Infine, hanno partecipato all’iniziativa Saverio Schipani e Aldo Mesiti, giovani studenti dell’Università degli studi Magna GrÇ£cia di Catanzaro, attivi nel mondo politico-studentesco e principali artefici dell’incontro con il presidente Manno.

Calabria’